giovedì 17 febbraio 2011

Non hai il Conto Corrente: per i tuoi acquisti online usa PostePay, la carta prepagata ricaricabile di Poste Italiane

Ultimamente ho ricevuto molte richieste di poter acquistare il mio ebook sui prestiti personali da parte di coloro che non avevano un conto corrente e di conseguenza una carta di credito, e quindi non potevano fare acquisti online.

La soluzione che posso consigliare a tutti coloro che non possiedono un conto corrente e vogliono comunque fare acquisti online è la carta PostePay, la carta prepagata ricaricabile di Poste Italiane che permette di operare ovunque in totale sicurezza.

Il procedimento per richiederla è molto semplice: basta recarsi allo sportello di qualunque ufficio postale e la si puo' ritirare presentando un documento di identità valido e il codice fiscale e, ripeto, non serve avere un conto corrente (nemmeno un conto corrente postale).

La carta ha un costo di attivazione iniziale di € 5, non ha costo di rinnovo annuale, e può essere caricata fino ad un plafond massimo di € 2.000 

Grazie ai circuiti Postamat, VISA e Visa Electron è possibile usare Postepay ovunque, in Italia e all'estero, su Internet e in tutti gli uffici postali. La carta Postepay è accettata all'estero in quanto gira su circuito Visa Electron.

Cosa potete fare con la carta Postepay:

* prelevare denaro presso gli uffici e presso gli ATM Postamat

* prelevare denaro presso gli ATM bancari che espongono il marchio VISA e VISA Electron, sia in Italia sia all'estero

* pagare acquisti in Italia e all'estero negli esercizi commerciali convenzionati VISA e VISA Electron

* pagare bollettini, effettuare ricariche dei cellulari, consultare il saldo e la lista dei movimenti presso gli uffici postali

* utilizzare i servizi Tim Automatica e banco Tim, da attivare presso gli ATM Postamat

* utilizzare i servizi online nella sezione bollettino e nella sezione carta postepay

* utilizzare i servizi disponibili sui siti che accettano carte VISA con autorizzazione online

Con Postepay si può usare Paypal per le vendite, come strumento di incasso, in modo veloce e protetto, senza rivelarne il numero a terzi. .Per poi trasferire i soldi dal conto PayPal alla carta Postepay; accedendo, semplicemente, al conto PayPal, ciccando sulla sottoscheda: "preleva" e selezionando la carta su cui trasferire il denaro e in 5-7 giorni lavorativi il denaro sarà disponibile sulla carta
 
Come rinnovare la Postepay in scadenza

È attivo un nuovo servizio che permette ai titolari di PostePay in scadenza di richiedere gratuitamente la nuova carta (da 2 mesi prima e fino a 12 successivi alla scadenza).

Basta chiamare il numero verde 800 00 33 22, l'eventuale credito residuo verrà trasferito sulla nuova carta, le operazioni di ricarica (per i primi 30 giorni) saranno esenti dal costo per operazione (1€ per ogni ricarica) ed infine la carta sarà spedita direttamente all'inidirizzo dell'intestatario.

Quali sono le spese er il rilascio e l'uso della carta Postepay

* Spese connesse alla concessione ed uso della Carta Postepay Quota attivazione € 5 Quota annuale € 0

* Commissione ricarica da ATM Postamat con Postepay, carta Postamat Maestro, Inps Card € 1

* Commissione ricarica da ATM Postamat con carte di pagamento abilitate ai circuiti internazionali Visa, Visa Electron, Mastercard, Maestro € 3

* Sostituzione carta € 5

* Commissione ricarica presso gli uffici postali € 1

* Commissione ricarica da Internet € 1

* Plafond massimo (disponibilità) € 2.000

* Commissione prelievi presso gli ATM/POS Postamat € 1

* Commissione prelievi presso gli ATM VISA/VISA Electron (Italia - paesi Euro) € 1,75

* Commissione prelievi presso gli ATM VISA/VISA Electron (paesi non Euro) € 5

* Commissione pagamenti presso gli uffici postali € 1

* Commissione pagamenti tramite POS VISA/VISA Electron € 1

* Ricariche cellulari gratuite

* Blocco della carta gratuito

* Rimborso/estinzione € 2

* Importo minimo ricaricaricabile € 5

Come accedere ai servizi online di PostePay

Sul sito di Poste Italiane è possibile accedere ai servizi online della carta PostePay. Attraverso tale servizio sarà possibile:

* consultare il Saldo

* consultare la Lista Movimenti

* effettuare una Ricarica

* attivare i servizi di Alert via SMS

* pagare Bollettini

Come consultare online la propria carta PostePay

Consultare il Saldo della PostePay o la lista movimenti è molto semplice: basterà infatti cliccare sul relativo link nel menu di sinistra e semplicemente inserire il numero della PostePay.

La ricarica online della carta invece può essere effettuata solo attraverso addebito su Conto BancoPosta o tramite un'altra PostePay. Il servizio di Alert SMS invece è il servizio che ti permette di avere informazioni sull'utilizzo della tua carta Postepay direttamente sul tuo telefono cellulare attraverso semplici messaggi SMS.

I servizi online di Carta PostePay ti consentono infine di pagare online utenze, tributi e contravvenzioni in totale sicurezza utilizzando il servizo Bollettino. Se non si dispone di un accesso ai servizi online sarà necessario registrarsi al sito. Vedi Servizi online della carta PostePay 

Cari lettori ora non avete più scuse: con postepay avete uno strumento comodo e sicuro per effettuare i vostri acquisti online.

Allora Vi aspetto numerosi sul sito del mio editore (clicca su questo link -Bruno Editore) per l'acquisto del mio ebook:

Dal Prestito Personale alle Carte di Credito™


Come Ottenere un Prestito e Gestire i Tuoi Soldi Senza Rischi per il Portafogli

Ancora per pochi giorni il mio ebook sarà in offerta al prezzo speciale di  € 9,98 iva inclusa (invece di € 19,99)