giovedì 10 febbraio 2011

L’elenco protesti


L’elenco protesti

Le Camere di Commercio, sulla base di quanto previsto dall'art. 12 comma 5 lett. b) del Decreto Ministeriale 316/2000, hanno la possibilità di estrarre dal Registro informatico un elenco protesti mensile disponibile per chiunque ne facesse richiesta di consultazione previa sottoscrizione di abbonamento annuale.

L’elenco protesti sono estratti a cadenza fissa una volta al mese e contengono, per ogni provincia o per l'intera realtà nazionale, tutti i protesti levati nel mese precedente e le eventuali modifiche dello status di protestato in seguito a cancellazione e riabilitazione.

Gli abbonamenti all'elenco protesti

Gli Istituti di credito hanno costantemente bisogno di fare riferimento all’elenco protesti per valutare l’affidabilità delle migliaia di consumatori che quotidianamente richiedono di accedere al prestito.

Gli interessati al servizio possono sottoscrivere, in qualsiasi momento, con la Camera di Commercio abbonamento annuale scegliendo tra elenco protesti nazionale o provinciale che, realizzato su CD-rom in formato Excel '97, viene recapitato direttamente presso l'indirizzo dell'abbonato.

E’ chiaramente necessario pagare dei diritti di segreteria alla propria camera di commercio per usufruire di questo servizio.