domenica 13 febbraio 2011

Dona con PayPal per sostenere questo blog

Cari amici, la vita frenetica, il lavoro stressante, la mancanza di tempo necessario a tenere costantemente aggiornato questo blog (aggiornamento significa anche ricerca e studio delle fonti) mi hanno convinto a lanciare questa mia iniziativa: "Dona con PayPal per sostenere questo blog", che è anche un modo per capire l'mportanza di questo mio blog per i tanti lettori-amici che lo consultano quotidianamente.

Cliccando sul pulsante "Donazioni", che troverete nella parte alta/destra della pagina pricipale di questo blog, si aprirà una nuova schermata dove potrete scegliere il metodo di pagamento preferito: potrete spuntare la casella della carta PayPal oppure se preferite quella di PostePay, ed a quel punto basterà solo compilare i campi richiesti e seguire le istruzioni (peraltro molto semplici).

A tutti coloro che vorranno sostenermi in questa mia iniziativa (ognuno è libero di donare la somma che desidera, anche simbolica), riceveranno in omaggio il primo capitolo del mio ebook "Dal Prestito Personale alle Carte di Credito" (Bruno Editore).  

Autore: Roberto Borzellino
Formato: Ebook PDF+EPUB in 212 Pagine
Anno di Uscita: 2010 ISBN: 9788861742260
Categorie: Economia , Borsa

Prezzo: € 9,98 iva inclusa  invece di € 19,90

Per chi non conosce il sistema di pagamento PayPal riporto di seguito una breve spiegazione.

PayPal è un sistema di pagamento online che permette a qualsiasi azienda o consumatore che disponga di un indirizzo email di inviare e ricevere pagamenti.

Registrandosi gratuitamente, è possibile aprire il proprio account che consente di effettuare pagamenti utilizzando la mail e la relativa password.

Al proprio account è possibile associare una carta di credito (fino ad un massimo di otto), oppure una carta prepagata, oppure si può ricaricare senza spese dal conto corrente bancario.

L'idea di base consiste nell'effettuare transazioni senza condividere i dati della carta con il destinatario finale del pagamento: il sistema infatti non trasmette i dati sensibili delle carte collegate al conto.

L’invio di denaro è gratuito mentre la ricezione è soggetta a tariffe (0,35 € più una percentuale variabile sull'importo).

Per quanto riguarda il prelievo, è gratuito se la cifra è superiore a 100 euro, mentre si paga 1 euro nel caso sia inferiore. Dal conto PayPal è inoltre possibile trasferire fondi al proprio conto corrente o alla propria carta.

PayPal ha 248 milioni di conti attivi ed è disponibile in 190 Paesi e territori (dati al 5 gennaio 2011).

Presente in Italia dal 2005, PayPal ha sede a Milano e conta 4 milioni di conti aperti (più della metà degli acquirenti online è titolare di un conto PayPal) ed è il metodo di pagamento più usato su eBay.

Il sito italiano di PayPal dal 2005 ha conosciuto una crescita straordinaria: Nielsen/Netratings lo colloca fra i web finanziari più visitati (1,2 milioni di visitatori unici in aprile 2010).

PayPal è ora anche una Carta Prepagata accettata in tutto il mondo (opera su circuito MasterCard) ed emessa da Lottomatica, inoltre è presente nel mercato Mobile. PayPal da tempo investe in questo settore e anche in Italia gli utenti PayPal possono inviare e ricevere denaro in modo sicuro e controllare il saldo del conto PayPal attraverso il proprio telefono cellulare WAP o smartphone con PayPal Mobile.

Inoltre, PayPal ha da poco lanciato l'applicazione Send Money per iPhone che introduce alcune innovative funzionalità che permettono di disporre del proprio denaro in modo sicuro e comodo in ogni momento della vita quotidiana.

PayPal è accettato come metodo di pagamento su migliaia di siti sia italiani che stranieri.