venerdì 18 febbraio 2011

Come funziona il Forex e quali sono i suoi vantaggi

Il mercato del Forex consente di comprare e vendere divise per ottenere guadagni grazie alla differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita.

Quando si realizza l'acquisto di una divisa infatti, allo stesso tempo si sta realizzando la vendita dell'altra divisa della coppia di cambio.

Ad esempio, se vogliamo comprare 1000 € allo stsso tempo dovremo vendere la moneta necessaria a comprare questi 1000 €; ad esempio se abbiamo un conto in dollari, venderemo la quantità di dollari necessaria a comprare 1000 €.

Il nostro guadagno(o perdita) dipenderà dal tasso di cambio delle due divise e dalle sue variazioni finchè la nostra posizione rimane aperta.

Come tutte le operazioni finanziarie, anche in questo caso vale la regola della domanda e dell'offerta: il valore di una divisa varierà a seconda della sua richiesta sul mercato. Se la richiesta è molta, ad esempio se tutti comprano euro, e l'offerta diminuisce, cioè chi compra non li rivende, allora il valore dell'euro salirà e guadagneremo rivendendoli in quanto avremo comprato euro a un tasso più basso.

Al contrario, chi aveva venduto euro per acquistare dollari perderà in quanto la moneta si svaluterà poichè tutti tenderanno a vendere dollari e quindi l'offerta sarà maggiore della domanda.

Per questo è molto importante essere sempre informati sugli andamenti dell'economia e sulle vicende politiche mondiali.

Come guadagnare col Forex: un esempio pratico

Mettiamo il caso che il nostro intuito e le informazioni raccolte in giro ci fanno prevdere un aumento dell'euro rispetto al dollaro.

Decidiamo quindi di comprare euro e vendere dollari sperando che il futuro aumento del valore dell'euro ci faccia guadagnare. Mettiamo il caso che la quotazione EURO/USD sia di 1.23, ossia l'euro vale 1.23 dollari.

Decidiamo di comprare 1000 euro che andremo a pagare 1230$. La nostra intuizione era giusta e dopo 7 giorni il tasso di cambio EURO/USD arriva a 1.25.

Siccome avevamo comprato euro e venduto dollari, per ottenere il guadagno dalla nostra operazione dovremo effettuare l'operazione inversa e cioè vendere euro e comprare dollari. Vendiamo 1000 € per comprare dollari e otterremo 1250$.

Il nostro guadagno in 7 giorni sarà stato di 20 $. Ovviamente maggiore è l'investimento, maggiore sarà il guadagno.

Come funziona il sistema di compra/vendita?

Ricapitolando, per ogni divisa esistono 2 prezzi, uno di acquisto e uno di vendita. La differenza tra i due prezzi viene definita Spread. Lo spread viene misurato in punti detti PIPs (Principal Interest Points). Un PIP rappresenta l'incremento minimo che può avere un tipo di cambio. Ad esempio, nella coppia EUR/USD un pip equivale a 0.0001 (10 dollari su 100.000).

Quali sono i Vantaggi del Forex

Costi di transazione bassi: i costi di transazione del Forex sono molto bassi se li compariamo con i costi di transazione della borsa.

Mercato aperto 24 ore su 24: il Forex è un mercato internazionale che apre alle 14 di domenica a New York e chiude alle 16 del venerdì sempre a New York. Grazie a questa copertura globale gli operatori e i dealers possono reagire rapidamente ad una notizia oppure pianificare delle fasce orarie precise in cui effettuare le operazioni.

Leva 100:1: nel mercato del Forex.

Gli intermediari del mercato del Forex offrono la possibilità di usare una leva 100:1, che è di gran lunga superiore a quella che si può incontrare nel mercato della borsa e delle futures.

In sostanza, con una posizione 100:1 i dealers depositano 100 $ per aprire una posizione da 100,000.

Maggiore liquidità:

il mercato del Forex realizza un volume di operazioni giornaliere 60 volte maggiore rispetto a quell onegoziato dall borsa di New York.