giovedì 21 ottobre 2010

Mutui Casa: La surroga non è onerosa


È possibile sostenere costi quando si richiede una surroga?
La surroga non deve essere onerosa per il debitore. Il "decreto Bersani bis" sancisce espressamente che «è nullo ogni patto, anche posteriore alla stipula del contratto, con il quale si impedisca o si renda oneroso per il debitore l'esercizio della facoltà di surrogazione».

L'unico costo che il debitore potrebbe sostenere sono le competenze notarili; in forza del comma 3-bis dell'articolo 8 del decreto Bersani-bis, lo stesso però può rivalersi nei confronti della banca di quanto abbia eventualmente versato.

Come avviene la cancellazione dell'ipoteca in caso di estinzione anticipata?
La cancellazione dell'ipoteca volontaria può essere ottenuta sia con modalità automatica sia mediante atto notarile. L'articolo 13 della legge n. 40/2007 prevede infatti all'estinzione dell'obbligazione garantita, la cancellazione automatica dell'ipoteca.

La banca rilascia al debitore la quietanza attestante la data di estinzione dell'obbligazione e comunica entro 30 giorni l'avvenuta estinzione del mutuo all'agenzia del Territorio, affinché proceda alla cancellazione, senza alcun onere per il debitore.

Tali comunicazioni non richiedono l'autentica notarile. Questa nuova disciplina è applicabile soltanto nei casi di estinzione totale dell'obbligazione garantita, non nei casi di estinzione parziale, ove è necessario l'atto notarile.

A quanto ammonta la penale per estinzione anticipata di un mutuo per acquisto prima casa?
Il "decreto Bersani bis" prevede la nullità anche delle clausole penali. Per i mutui contratti prima del 2 febbraio 2007 il costo effettivo a carico del cliente è stato stabilito dall'accordo raggiunto tra Abi e Associazioni dei consumatori il 2 maggio 2007.

Le penali sono state drasticamente ridotte e variano ora, a seconda della data di sottoscrizione del mutuo, da un minimo dello 0,50% a un massimo dell'1,90% a seconda della data di sottoscrizione del mutuo e del tasso. Per gli ultimi due anni prima della scadenza la penale è abolita.