martedì 1 giugno 2010

Il Prestito Auto: Requisiti di Ammissibilità e Modalità di Erogazione


Il prestito auto è un finanziamento a tasso fisso, con ammortamento a rate costanti da rimborsare normalmente con cadenza mensile.

Su PrestitiOnline trovi numerose offerte di prestito auto messe a disposizione dai migliori Istituti specializzati, sia banche che società finanziarie.

1) Requisiti di ammissibilità
Per richiedere un prestito auto occorre essere residenti in Italia ed avere un’età compresa tra 18 e 70 anni.

Inoltre, per aumentare le probabilità che la richiesta vada a buon fine, occorre avere una buona posizione creditizia (non essere stati protestati, non aver accumulato ritardi nel rimborso di precedenti finanziamenti e non richiedere un importo sproporzionato rispetto al proprio reddito e/o alla propria capacità di rimborso).

2)Modalità di erogazione
A differenza del prestito finalizzato, nel quale la somma richiesta viene liquidata al rivenditore del bene e/o servizio oggetto del finanziamento, nel prestito auto il denaro viene versato direttamente al cliente.

La maggior parte degli Istituti convenzionati eroga i finanziamenti tramite accredito diretto sul conto corrente del richiedente; alcuni offrono l’alternativa dell’assegno.

3)Modalità di rimborso
Quasi tutti gli Istituti richiedono il rimborso tramite addebito diretto sul conto corrente del richiedente (RID) in quanto questa procedura offre maggiori garanzie di puntualità nei rimborsi. Alcuni Istituti accettano, come alternativa, il rimborso tramite bollettini postali.

4)Garanzie previste
Normalmente non viene richiesta alcuna garanzia. In alcuni casi tuttavia (ad es. quando l’importo richiesto è piuttosto elevato rispetto alla capacità di reddito del richiedente), può accadere che venga richiesta l’indicazione di un garante.

5) Valutazione delle richieste
La valutazione delle richieste non è di competenza di PrestitiOnline: queste ultime vengono inviate agli Istituti prescelti dai clienti dopo aver confrontato le offerte.
Sono gli stessi Istituti che collaborano con PrestitiOnline ad effettuare la valutazione, autonomamente e in base ai proprio criteri.

Di norma il parere di fattibilità viene dato entro due giorni lavorativi anche se, in qualche caso, vengono richieste informazioni aggiuntive.