lunedì 31 maggio 2010

Prestiti Personali: Cos'è il Piano di Ammortamento


Per piano di ammortamento si intende un modello finanziario in grado di calcolare in un finanziamento rateale l'importo che ancora deve essere versato, distinguendo tra quota riferita al capitale vero e proprio e quella legata agli interessi maturati; si effettua dunque una separazione tra debito estinto e debito residuo.

Attualmente sono molti i servizi online gratuiti che permettono di calcolare il proprio piano di ammortamento del prestito, giusto per citare un esempio eccovi un possibile link di riferimento:

http://www.finanzaonline.com/money/calcolamutuo.htm .

La banca ha tra i suoi obblighi anche quello di avvisare il cliente sull'andamento del suo prestito e sulle rate che ancora devono essere corrisposte.

Tra le voci che occorre segnalare per stabilire il proprio piano di ammortamento troviamo:

* il tasso di interesse applicato,
* il numero delle rate applicabili,
* la durata complessiva del rimborso,
* la periodicità delle rate,
* l'importo richiesto.


Esistono inoltre anche degli interessanti programmi gratuiti che permettono tale calcolo

http://italiano.softpicks.net/software/Piano-Ammortamento-Prestito_it-22845.htm

e sono davvero molto utili per avere le idee chiare sulla tipologia del prestito da richiedere, e sulla sua durata compessiva.

Infine per il calcolo del piano di ammortamento sono in genere preposti anche degli appositi preventivi (o moduli online) che l'azienda creditrice emette gratuitamente ed in genere servendosi del supporto di un operatore addetto a tale mansione.