lunedì 31 maggio 2010

Cos'è il Finanziamento a Tasso Agevolato


I finanziamenti a tasso agevolato fanno parte di quella categoria di prestiti con particolari agevolazioni finanziarie, come ad esempio: tassi di interesse vantaggiosi, piani di ammortamento vicini alle esigenze del debitore, uan certa percentuale del rimborso a fondo perduto, e molto altro ancora.

Queste forme di finanziamento vengono in genere utilizzate per promuovere lo sviluppo e l'avvio di una propria attività imprenditoriale e sono affiancate da enti governativi ed associazioni specializzate

un esempio su tutti: http://www.sviluppoitalia.it/

Ci sono comunque alcuni vincoli da rispettare al fine di garantire il corretto iter contrattuale, tra cui citiamo:

* tetto massimo della quota di finanziamento richiedibile,
* apertura ed avvio dell'attività entro tempi prestabiliti,
* rispetto degli oneri legali e finanziari.


La non ottemperanza anche di un solo regolamento del contratto comporta la cessione del proprio prestito a cui aggiugere le richieste di eventuali penali.

I prestiti a tasso agevolato vengono concessi anche a studenti meritevoli che corrisponderanno solo una parte minima della somma ricevuta e ad enti ed istituti di ricerca che hanno come scopo primario lo sviluppo del paese.

Inoltre per tali finanziamenti non vengono richieste particolari credenziali in termini di affidabilità creditizia e vi è una maggiore flessibilità nel soddisfare al meglio le esigenze del debitore.

Una forma di finanziamento a tasso agevolato che si sta sviluppando ultimamente è legata all'installazione di forme di energia alternativa, come ad esempio i pannelli solari.